About

Ideata nel 2010 da Saul Beretta su commissione del Consorzio Brianteo Villa Greppi in poco tempo è diventata un punto di riferimento “mobile” per la musica di qualità in tutta la regione Lombardia. Concerti site specific, nei più bei posti della Brianza Lecchese e Monzese:  ville da scoprire, cortili, teatri e teatri naturali, strade, piazze, fondazioni d’arte, aziende agricole, campi da tennis e piscine. Il contenitore musicale è talmente mobile che talvolta è il festival ad andare dal pubblico, trasportando pianoforti, batterie e percussioni con trattori e ape cars, da gustare direttamente sotto la finestra di casa, o nelle vie di paesi e città.
Il festival è gratuito, e ogni anno vede crescere le migrazioni di pubblico su e giù per la pianura e le colline brianzole: da Lecco a Monza passando per Casatenovo e Cremella, Lissone fino ad arrivare a Tremezzina sulle rive del lago di Como. Fino 30.000 spettatori in un mese in era pre Covid, il Festival torna piano piano a vedere assembrati i suoi accanitissimi spettatori che diventano parte di una grande Famiglia che si sposta su per l’alta Brianza, nella corte milanese del Castello Sforzesco o dietro l’angolo che non ancora non si aspetta, per godere delle sere d’estate e dei suoni da tutto il mondo.

Dal 2021 Spiritual Jazz la sezione dedicata alla Spiritual Music è stata riconosciuta dal Ministero della Cultura Italiana e finanziata nell’ambito del Fondo Unico per lo Spettacolo.

 

Edizioni precedenti

Segui SUONIMOBILI

Segui musicamorfosi

Newsletter

un progetto di

Con il contributo di

in collaborazione con

Media Partners