© suoni mobili 2018

venerdì 31 luglio • MARIA MAZZOTTA • h 21.30

prenota il tuo posto qui

Bulciago – Piccolo Museo della tradizione contadina – via Parini
Amore Amaro Maria Mazzotta voce | Antongiulio Galeandro fisarmonica

Ex voce del ‘Canzoniere Grecanico Salentino’, Maria Mazzotta è arrivata ad essere una delle voci più apprezzate del panorama della world music europea. Un’intensa e appassionata riflessione, da un punto di vista femminile, sui vari volti dell’amore: da quello grande, disperato e tenerissimo a quello malato, possessivo e abusato.
Dagli stornelli ai brani di tradizione riarrangiati ed arricchiti con nuove sonorità e parole, sino alle pietre miliari che hanno lastricato la strada della grande canzone Italiana come “Lu pisci Spada” di Domenico Modugno, “Tu non mi piaci più” portata al successo da Gabriella Ferri e “Rosa canta e cunta” della grande cantautrice siciliana Rosa Balistreri, senza dimenticare due inediti in lingua salentina: Nu me lassare, una dolorosa ballata d’amore, un’invocazione a chi non c’è più, e Amoreamaro, una pizzica, tradizionalmente ritmo risanatore per le “tarantolate”, che idealmente si prefigge di guarire un mondo malato. Il nuovo disco è uscito il 10 gennaio 2020 per Agualoca Records.

Il concerto realizzato con l’aiuto dei fondi dell’articolo 7 L. 93/92

ATTENZIONE
In caso di pioggia e maltempo ci spostiamo a SIRTORI nella Palestra Bearzot
di via Ceregallo

INFO & ASSISTENZA: 331 4519922

Piccolo Museo della tradizione contadina

Via Giuseppe Parini, Bulciago, LC, Italia

Avvia navigazione in Google Maps